culo da sborrare tutto

Moglie mostra il suo culo da sborrare

Ciao, sono Ida da Roma, provincia, e ho 34 anni, sono sposata infelice da ormai 2 anni, e non ho ancora figli, con mio marito penso di dovermi lasciare e nel frattempo vado alla continua ricerca di cazzi duri da penetrarmi nel buco del culo.

A proposito che ve ne pare? Sono disponibile per fare incontri anali in tutta tranquillità ma lontano da casa per ora, anche perché non saprei proprio come ospitare, lui sta fisso h24 a casa da quando è a cassa integrale, lavora per una fabbrica di latte, io invece il latte lo vorrei da voi, e tutto internamente al mio culo.

Con lui facciamo sesso soltanto 2 volte alla settimana, e nonostante ciò è anche lento, scarso di energia e senza orgasmo, difatti non provo assolutamente nulla quando mi penetra.

Io vorrei qualcosa di duro e lungo, ma anche largo, un pene come Rocco Siffredi, e sono certa di trovarlo perché di italiani dotati c’è ne sono a migliaia, vorrei qualcosa all’altezza del mio lato B, prosperoso e da brasiliano, con la puzza di orgasmo e feci, giacché amo pulirmi solo in modo superficiale.

Se non siete capaci di sedurmi come io voglio, ovvero prendermi, leccarmi il culo, e poi infilarmi il cazzo scapocchiato dentro per ore fino a farmi strillare come una zoccola, e poi lasciarmi la sborra dappertutto, se siete mosci come sto ricchione di mio marito è meglio che non mi contattate.

Tra l’altro ho anche una patatina bella, tant’è che da qua mi chiamano patatina amatoriale, quest’ultima definizione mi è stata associata da un po di anni, a seguito di un’orgia che ho fatto prima di incontrare l’uomo che mi sta angosciando, mio marito.

Il mio lavoro, hostess part time, mi permette di mantenermi sempre in buona linea, e di conoscere tanta gente, finora ancora però non l’ho trovato quello adatto a me.

Amo mostrarmi, provocare e poi subirmi un bel tubo d’acciaio!

Ah, se vi interessa, io viaggio in Italia per ora, e mi sposto spesso anche a Milano, Napoli e un po di Toscana e Piemonte, raramente al sud più sotto.

Alloggio per 2-3 giorni, e faccio questo tipo di viaggi 3-4 volte al mese, pertanto potremmo conoscerci per una sveltina fatta bene anche fuori dalla mia zona.

Ora vi lascio che devo scappare qua con i bimbi, nel frattempo lascio il PC acceso, ma anche in seguito potrete farlo, sono libera al 100% per sempre da questo annuncio voglio appunto farvelo notare. Potete contattarmi chiedendo alla redazione non so, email o altro che loro sanno, oppure mi trovate sui portali di incontri anali dove sto iniziando a farmi notare anche li, in cerca di un bel pisellone.

Vi aspetto serenamente, ma sbrigatevi!

CONTATTAMI ADESSO!